Paura del temporale
70×90
olio su tela
2015

Vota questa opera! Clicca Mi piace su FacebookTwitter, Pinterest e Google plus

linette1

Annarita Micheli (Pavia  – Italy)​, Annarita non sceglie i colori dalla tavolozza.
Li trova dentro di sé e poi li cerca, li sperimenta, li stende sulla tela finché uno dei colori della tavolozza non corrisponde a quello interiore.
Si potrebbe pensare all’istintività e all’introspezione, ma sarebbe riduttivo.
Annarita scava, fruga, aspetta che la sensazione sia forte e comprensibile e solo allora la esterna e la traduce in colore.
Lieve, forte, liscio, materico…dipende.
Dipende dalla corrispondenza che trova adatta ad esprimersi
Johannes Itten ha chiamato una  ricerca come questa “Accordi cromatici soggettivi” e l’ha sperimentata ogni giorno nella sua classe di maestro di colore nella Bauhaus di Dessau e poi di Berlino.
I colori di Annarita sono il suo profondo.
I suoi lavori sono però anche grafici, disegnati e nelle linee esprime una semplicità quasi opposta alla ricerca cromatica.
Ancora da perfezionare? O volutamente semplice e naif come un disegno infantile?
…e lascerei al pubblico la voglia di scoprire o di giudicare il finale…

Prof. Laura Venghi

linette2

Vote for this artwork! Please click Facebook likeTwitter, Pinterest and Google plus
Vota questa opera! Clicca Mi piace su FacebookTwitter, Pinterest e Google plus