Donna arcata
scultura inlegno di noce
45x13x16 cm
1998

linette1

Liliana Cika (Tirana  – Albany) nasce a Tirana. Si laurea in Scultura Monumentale nel 1976 all’Accademia di belle arti di Tirana. Partecipa a tutte le esposizioni che si tengono in ALbania. Nel 2001 rassegna personale alla Roccca di Castellina in Chianti. Nel 2006 rassegna personale di scultura a San Gimignano.
La Cika ha esposto recentemente a San Gimignano i suoi nudi di “statuario” impalpabili, levigati, volutamente incompiuti, o abbozzati appena, antiche vesti coprono i corpi di donne giunte dalla storia della sua terra, l’Albania. La sua Scultura è immediata istintiva e particolarmente umana, il suo eros é senza tempo, le figure sono di una bellezza antica, che si rinnova, portando con se le tracce e del suo paese, che si fonde con il mito e con la storia del mondo. (Giuseppe Calonaci).
Per Liliana Kosturi Cika, il legno e terracotta devono essere lasciati del loro colore naturale,nelle naunces dell’ocra e del marrone ;le forme debbono essere quelle umane ancorche stilizzate, sintesi plastiche di luce ed ombra colte in pose statiche ,che esaltano la meditazione, la riflessione sulla vita e sull esistenza umana. (Alvaro Spagnesi).
linette2

Vote for this artwork! Please click Facebook likeTwitter, Pinterest and Google plus
Vota questa opera! Clicca Mi piace su FacebookTwitter, Pinterest e Google plus

biancoscuro art contest Winter Edition - biancoscuro art magazine