The passion
600x300x100
olio tela legno e acciaio
2015

linette1

Michele Tale (Verona  – Italy) “The Passion” è il titolo della mia ultima installazione concettuale . Tre tele appese a tre croci. Il fine  di questa mia  produzione artistica è la creazione di opere che uniscano  la pittura bidimensionale in una struttura tridimensionale generando un soggetto  quadrimensionale attraverso la formulazione di un messaggio intrinseco allo stesso. Qui presento “THE PASSION” , tre tele appese a tre croci. Perchè?  stringendo al massimo il messaggio è questo : L’arte è Sofferenza, ovvero essa  nasce solo dal disagio.  L’uso delle croci come simbolo estremo  della sofferenza; tre tele: una paesaggio, un’astrazione ed una tela  bianca inchiodate e appese  alle croci. Il paesaggio e l’astrazione, le strade piu’ comuni di un pittore contemporaneo, anche le mie , e una   tela bianca; forse sarebbe bastata solo quella per rappresentare il messaggio,  quel nulla   che rappresenta  la  ricerca, quello che non puoi sapere, quello che verrà, quello che stai cercando e ancora non è. Il disagio, non solo quello derivante  dalla  continua sperimentazione ma  esso come unico generatore di nuove frontiere ed opere d’arte. Il messaggio è proprio questo : non c’è arte, non  c’è mutamento senza passare attraverso la sofferenza. The passion è stata installata sul monte Busimo nell’Altopiano dei Monti Lessini.

Dopo vent’anni dedicati alla composizione musicale ho rivolto l’espressione artistica verso la pittura. Parallelamente produco opere paesaggistiche e d’astrazione. Le prime, sino ad ora almeno 350 sono tutte rivolte alla rappresentazione di un territorio chiamato Lessinia , un altopiano posto a nord di Verona. Per completare questo percorso ho pubblicato il libro  “L’Altopiano dei Silenzi” unendo la pittura alla poesia, alla scultura ed alla fotografia (insieme ad altri artisti dell’ass. Luxinum) tutti insieme per descrivere questo paesaggio attraverso l’arte.
Le opere astratte ed informali sono il mio secondo “lato”  ed è con esse che ho iniziato il progetto concettuale. Non solo colore ma la ricerca di descrivere un messaggio attraverso il gesto e l’informe.
30 personali, circa 500 tele, un libro, questo è il mio curriculum . Attualmente, oltre alle installazioni sto dedicando parte del mio tempo alla realizzazione di opere a sei mani insieme con altri due artisti  ( Angelo Oliboni e Simone Noseda) fondando insieme il gruppo TNO111 . Ho eseguito performance di live painting in teatri e piazze d’Italia. Amo esporre anche per strada  a contatto diretto con il pubblico.
Nella home del mio sito ho scritto: “la pittura non è arte, dipingere è comunicare, riuscirci è arte”. Ecco, il raggiungimento di questo obbiettivo penso debba essere il lavoro di ogni artista. Comunicare. Facile a scriverlo, difficile farlo.

linette2

Vote for this artwork! Please click Facebook likeTwitter, Pinterest and Google plus
Vota questa opera! Clicca Mi piace su FacebookTwitter, Pinterest e Google plus

biancoscuro art contest Winter Edition - biancoscuro art magazine