QUEL CHE RESTA
70×100
fotografia con elaborazione digitale
2017

linette1

Paola Faggella (Milano  – Italy). Arte visiva per passione, sinora coltivata intensamente nel tempo libero attraverso ricerca e studio, sperimentazione individuale e confronto con altri artisti. Il percorso evolutivo è contraddistinto da incisività espressiva e cromatica sia nella
pittura, dove domina il genere figurativo interpretato utilizzando olio o acrilico o tecnica mista, sia nella
digital-art, dove la ricerca si amplia anche sull’astratto-informale.
Tra le recenti partecipazioni:
• “Periferie Urbane, Periferie Umane” (Sala Espositiva Quattrocentesca di S.M. Incoronata, Milano 2017)
• “Biennale Genova 2017” – selezionata
• “40 artisti per “Arte–Energia dall’Immaginario” (showroom Boffetto-FormToForniture, Milano 2017)
• “Frammenti del sé” – esposizione organizzata da Circuiti Dinamici (Milano 2017)
•  “Misericordiae Vultus”, Galleria S. Andrea, Parma (in occasione Giubileo della Misericordia 2016)
• Galleria Velasquez, Milano 2015: IV premio mostra-concorso EXPOne in occasione di Expo 2015
• “In-contemporanea” (Lucca 2015)
• “Genova Contemporanea 2015” (Esposizione Internazionale di Arte Contemporanea)
Elaborazioni artistiche su foto da proprio archivio sono pubblicate nei libri:
– “L’Oro del Lago Maggiore” (di Marco Martignoni, 2017): immagine di copertina
– “La bottega dei longevi” (interventi del convegno, Milano Book City 2016)
– “La Prima Notte di Primavera” (di Maurizio Orsi, 2009)
– “Onirica Realtà” (di M. Orsi, 2007)

linette2

Vote for this artwork! Please click Facebook likeTwitter, Pinterest and Google plus
Vota questa opera! Clicca Mi piace su FacebookTwitter, Pinterest e Google plus