Tre piani di storia dei mezzi di trasporto si allinearono e si sovrapposero all’improvviso.
90×60
Hahnemuehle Photo Rag Bright White 310 g/mq
2014

linette1

Federico Odello (Milano – Italy) nasce a Torino nel 1974, vive a Milano e lavora nel mondo della finanza. Laureato in Scienze Politiche a Torino, si è avvicinato alla fotografia alla fine del 2010 dopo un lungo percorso come appassionato e collezionista di pittura del XX secolo e di arte africana. Legato alla fotografia in bianco e nero e di reportage, approfondisce il tema della street photography come forma di documentario sociale nell’accezione originaria di Atget e Cartier-Bresson.
Federico Odello, scrittore e fotografo per passione, giunge alla sua prima personale scegliendo Torino come città d’esordio.

Mostra Personale “Allineamenti”
Lo Spazio Sobrio, negli ex locali di Maschio in Piazza Castello, inaugura il 28 maggio 2015 alle ore 18.30 la sua stagione di eventi con la mostra fotografica dell’artista torinese Federico Odello.
“Le fotografie scattate da Federico Odello raccontano le contraddizioni dei tempi moderni con un taglio cinematografico d’essai marcato da una visione in bianco e nero della realtà. Come in una danza tribale i personaggi si allineano e si ricongiungono con l’immanente cogliendo ed evidenziando il contrasto tra la propria storia e la Storia. Possono attendere inermi lo scorrere delle linee di un paesaggio incombente e inesorabile oppure incontrarsi e scivolare tristemente fuori dall’inquadratura stessa. Talvolta scompaiono dalla scena lasciando all’allineamento orizzontale dei piani il gusto asettico del riflesso sull’immateriale. Gli scatti fotografici colgono la drammaticità di un secolare burnout collettivo, in una melanconica presa d’atto della mancanza di trascendenza”

linette2

Vote for this artwork! Please click Facebook likeTwitter, Pinterest and Google plus
Vota questa opera! Clicca Mi piace su FacebookTwitter, Pinterest e Google plus

biancoscuro art contest - biancoscuro art magazine